Quizalize logo
placeholder image to represent content

G. Leopardi, Canto notturno di un pastore errante dell'Asia

Quiz by Cristina Esposto

Feel free to use or edit a copy

includes Teacher and Student dashboards

Measure skills
from any curriculum

Tag the questions with any skills you have. Your dashboard will track each student's mastery of each skill.

With a free account, teachers can
  • edit the questions
  • save a copy for later
  • start a class game
  • view complete results in the Gradebook and Mastery Dashboards
  • automatically assign follow-up activities based on students’ scores
  • assign as homework
  • share a link with colleagues
  • print as a bubble sheet
13 questions
Show answers
  • Q1
    Qual è l'altro nodo centrale del pensiero filosofico di Leopardi
    Question Image
    la visione della natura e la critica del progresso
    la critica dell'antropocentrismo e la visione della felicità basata esclusivamente sul soddisfacimento di bisogni materiali
    la critica della natura e delle illusioni del progresso
    la visione della natura e la critica dell'antropocentrismo
    45s
    Edit
    Delete
  • Q2
    Quali sono i tre testi chiave che ci consentono di approfondire il secondo nodo centrale della riflessione filosofica di Leopardi?
    Question Image
    Il canto notturno del pastore errante dell'Asia, Le operette morali, La ginestra
    Il canto notturno del pastore errante dell'Asia, Dialogo della natura e di un Irlandese, La ginestra
    Il canto notturno del pastore errante dell'Asia, Dialogo della natura e di un Islandese, La ginestra
    Il canto del pastore errante dell'Asia, Le operette morali, Lo sterminator Vesevo
    45s
    Edit
    Delete
  • Q3
    Il canto notturno di un pastore errante dell'Asia
    Question Image
    fu composto tra il 1828 e il 1829 e inserito nell'edizione dei Canti
    fu composto tra il 1829 e il 1830 e inserito nell'edizione dei Canti
    fu composto dopo Il sabato del villaggio e pubblicato a parte
    fu composto prima de L'Infinito e inserito nell'edizione finale dei Canti
    45s
    Edit
    Delete
  • Q4
    Nel titolo il termine "errante"
    Question Image
    è una variante dell'originario "vagante" e indica la condizione dell'uomo che si mette in cammino alla ricerca di un senso commettendo errori
    è una variante dell'originario "migrante" e indica la condizione dell'uomo che si mette in cammino alla ricerca di un senso commettendo errori
    è una variante dell'originario "viandante" e indica la condizione dell'uomo erra cercando un senso alla propria esistenza.
    è una variante dell'originario "vagante" e indica la condizione dell'uomo che erra alla ricerca del senso della propria esistenza
    45s
    Edit
    Delete
  • Q5
    L'Asia del titolo (canto di un pastore errante dell'Asia) indica propriamente
    Question Image
    un luogo lontano e remoto simbolo della condizione desolante della vita umana
    la terra dei pastori nomadi come quello del titolo
    la condizione vitale dell'uomo che interroga sé stesso parlando alla luna
    la condizione essenziale dell'uomo come essere alla ricerca di senso
    45s
    Edit
    Delete
  • Q6
    Qual è il rapporto tra la condizione del pastore e quello della luna nella prima strofa?
    Question Image
    di apparente somiglianza
    di somiglianza
    di apparente differenza
    di differenza
    45s
    Edit
    Delete
  • Q7
    Il percorso della vita umana è veramente simile a quello della luna (seconda strofa)?
    Question Image
    Sì. Pastore e luna conducono un'esistenza scandita dall'alternarsi continuo di giorno e notte
    No. Il percorso della luna è ciclico, quello del vecchio è rettilineo e ha un termine preciso
    Sì. Il vecchio tramonta (= muore) come la luna
    No. Il pastore muore, la luna risorge.
    45s
    Edit
    Delete
  • Q8
    Il pastore rileva una profonda incoerenza tra
    Question Image
    tra la condizione privilegiata della luna e quella dolorosa e triste dell'umanità
    ciò che l'uomo sa della vita e la sua ostinazione a perpetuarla nonostante il dolore
    ciò che l'uomo non sa della vita e la sua ostinazione a vivere comunque
    la propria condizione finita e quella ciclica della luna
    45s
    Edit
    Delete
  • Q9
    Con quale aggettivo NON è definita la luna nelle prime tre strofe del canto?
    Question Image
    vergine
    intatta
    silenziosa
    pura
    45s
    Edit
    Delete
  • Q10
    "Riflessione sulla sofferenza degli uomini. Perché mettere al mondo creature che poi è necessario consolare? Perché, se la vita è solo dolore, la sopportiamo? " E' la sintesi di quale delle tre strofe?
    Question Image
    Nessuna delle tre
    la prima
    la seconda
    La terza
    45s
    Edit
    Delete
  • Q11
    "Il pastore ipotizza che la luna conosca il mistero dell’esistenza. Egli sa solo che la vita è sofferenza. " E' la sintesi corretta di quale delle tre strofe?
    Question Image
    Nessuna delle tre
    prima
    seconda
    terza
    45s
    Edit
    Delete
  • Q12
    "La sofferenza umana. La vita è una corsa senza senso verso il nulla della morte (allegoria del vecchio canuto)". E' la sintesi di quale delle tre strofe?
    Question Image
    nessuna delle tre
    la prima
    la terza
    La seconda
    45s
    Edit
    Delete
  • Q13
    Perché il pastore rivolge le sue domande di senso proprio alla luna?
    Question Image
    Perché, in quanto appartenente alla sfera celeste, è depositaria di verità inaccessibili all'uomo
    Perché non saprebbe a chi altro rivolgere questo tipo di domande.
    Perché i pastori erranti dell'Asia, secondo il reportage del Journal de Savants, avevano l'abitudine di rivolgere domande alla luna
    Perché, in quanto appartenente alla sfera celeste, è come una divinità onnipotente e onnisciente
    45s
    Edit
    Delete

Teachers give this quiz to your class